Danza contemporanea

improvvisazione e creazione coreografica

diretto da: Carla Onni

16/20 agosto 2011

Orario: 16:00 – 20:00

Costo: 160.00 € (comprensivo di alloggio e tessera associativa) + 20 € (quota assicurativa)

Scarica la scheda d’iscrizione

Note sul laboratorio:

Il laboratorio di danza contemporanea è rivolto a danzatori, attori e a chi è interessato alle arti performative. Nel corso si useranno tecnica contemporanea e improvvisazione per acquisire un linguaggio corporeo e immaginativo che verrà poi usato per la composizione coreografica. Il lavoro terminerà con la presentazione pubblica del lavoro svolto.

La parte di tecnica si ispira ai principi del release allignement, cioè ad un movimento organico che integra l’uso del peso, il rilassamento muscolare e l’allineamento scheletrico, con particolare attenzione alla fluidità delle sequenze di movimento e all’uso del pavimento.

La parte di improvvisazione usa le sensazioni come fonte di generazione del movimento e creazione di immagini corporee, attraverso degli esercizi che sintonizzano corpo e mente insieme, si attivano la visione, l’intuizione, la scelta e l’ascolto del proprio corpo e del gruppo. Grazie ad una mente-corpo flessibile il danza-attore diventa pienamente presente e recettivo e acquista una presenza chiara e comunicativa.

La parte di composizione è il momento creativo in cui si lavora in gruppo e il singolo interagisce con l’ambiente esterno, qui e ora, a partire da elementi estremamente concreti: il corpo, lo spazio, il tempo e la relazione con gli altri. La percezione di noi stessi, delle persone, e dell’ambiente circostante sono  gli elementi che ci guidano nella creazione di brevi composizioni istantanee. Nella parte compositiva ogni partecipante crea e compone materiali originali a partire dall’immaginario personale.

Carla Onni, danzatrice e coreografa, si forma presso la School for New Dance Development di Amsterdam dove vive per 5 anni e consegue il Diploma di Laurea in danza nel 1996. Nel 2009 consegue il Master in coreografia presso la London Contemporary Dance School, The Place, di Londra. Ha danzato in Italia, Olanda, Austria, Germania, Svizzera, Spagna, Inghilterra e Croazia. Dal 1999 è fondatrice e direttrice artistica dell’Associazione culturale improvvisaMente con cui ha organizzato ATTRAVERSO IL CORPO (2010), Vetrina DANZA IN TRANSITO (2009), progetto il Corpo Pensante Danza in Genere (2008) e il progetto Extended–Il Corpo e lo Spazio ( 2007). I suoi spettacoli hanno un’approccio multidisciplinare e includono collaborazioni con musicisti, filmaker, artisti visivi e attori. I suoi ultimi lavori Embodied (2009), Eyes Never Stop Ever e About Desire (2008), son stati mostrati al Robin Howard Dance Theatre (Londra). Nel 2011 crea In un’aria diversa con le musiciste Silvia Corda e Sadra Giuralongo, nel 2010 crea CORPOFORTE con Silvia Corda e Norma col compositore Reynaldo Young. Insegna danza dal 1998 in Italia e all’estero. Dal 2010 tiene un laboratorio permanente di danza e ricerca sul corpo presso l’Università degli Studi di Cagliari, Dipartimento di Antropologia Culturale della facoltà di Lingue e Letterature Straniere.